E' nato 'Caffè con BEA'

Oggi ho aperto ‘Caffè con BEA’, il di : e si inaugura una nuova stagione per la comunicazione ed il marketing di . Perchè ho voluto il blog ‘corporate’ ? Perchè mancava localmente un mezzo di comunicazione che non fosse quello formale dei comunicati stampa, del sito web o delle presentazioni a slide dei convegni. Per carità, tutti tools che continueremo ad usare, ma sappiamo che l’immediatezza e la trasparenza del blog sono unici. Negli States, esistono già parecchi blog di , ma tutti molto tecnici, e naturalmente in (i Dev2Dev). ‘Caffè con BEA’ avrà invece un taglio diverso: innanzitutto in , perché siamo in Italia e vogliamo parlare , anche se si tratta di IT … E poi, il blog conterrà di varia natura, da quella prettamente tecnica sui nostri prodotti, a quella più business/mercato. Saranno coinvolti in prima persona tutti gli esponenti del management di BEA Italia, le persone di prevendita e consulenza e chiunque in azienda o tra i nostri abbia qualcosa di interessante da dire alla comunità che gravita attorno a BEA. ‘Caffè con BEA’ apre con un post del nostro capo italiano, , e ci siamo divertiti a creare un breve video per l’occasione (qui sotto). Fate un giro su ‘Caffè con BEA’, e lasciatemi commenti: deve essere un mezzo di comunicazione informale, ed ho bisogno dei vostri feedback per farlo crescere al meglio.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=UWt-qcE27Uw]

About furo66

Homo Sapiens 2.0 :: Marketer :: Digital Addicted :: Triathlete and Golfer :: Traveller :: Italian & European Citizen :: I enjoy my Life
This entry was posted in Marketing e Business, my lifestyle and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

One Response to E' nato 'Caffè con BEA'

  1. Depa says:

    Ciao Furo.
    Sto leggendo gli articoli da qualche tempo sia su questo blog che su Caffè con BEA.
    Li trovo interessanti, soprattutto, come potrai immaginare, quelli tecnici (appena trovo un momento posto uno o due commenti).
    Trovo anche interessante il taglio (difficilissimo) che state cercando di dargli, ovvero quello di blog informale, non istituzionale.
    Difficilissimo perchè da una grossa società come la vostra, si fa un po’ fatica a separare la proposta marketing dal dialogo vero e proprio, che sarebbe richiesto.
    Da cui, (forse!), la difficoltà nel ricevere commenti, nonostante il taglio tecnico che cercate di dare.
    Ma, certo, una seconda cosa aiuta nel non riceverli, non presente, invece, nel tuo blog: manca il link per gli articoli precedenti (ricordavo di averne letto uno che volevo rileggere e ora non sono sicuro che ci fosse veramente…)
    Alla prossima
    Bye
    Depa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *